Giuseppe Conte riepiloga i primi mesi del Governo “a settembre riforme importanti, reddito di cittadinanza compreso” – video

“Un governo che ha sensibilità politica che comprende i vostri bisogni” – dichiara il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte in merito ai primi interventi del governo Lega-M5S. “I primi risultati li abbiamo visti sopratutto con il fenomeno della migrazione” – ha precisato Conte, ricordando la riduzione del numero degli sbarchi sceso dell’85% contribuendo a “l’Europa che diventa più solidale e responsabile” e “migliorando il sistema accoglienza”. Penalizzando “gli imprenditori che prendono soldi pubblici e fuggono all’estero” e poi “combattendo la ludopatia e il gioco d’azzardo“. Poi la menzione del decreto Dignità, sottolineando la “dignità al lavoro”, ma anche misure meno note, come ad esempio il blocco degli stabilimenti balneari non autorizzati “restituendo le coste ai cittadini”.

Conte prosegue con una serie di menzioni precisando che “a partire da settembre ci aspettano riforme importanti, dalla riforma del codice degli appalti, misure anti-corruzione, accelerazione del sistema Giustizia, riforma fiscale, il reddito di cittadinanza. Faremo una manovra seria che non toccherà sanità, scuola ricerca“.  Conte poi augura a tutti gli italiane delle “buone, meritate vacanze”. Il video:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news).