Gioconda: la copia venduta per 2,9 milioni di euro da Christie’s – video

La “Mona Lisa Hekking“, una famosa replica del XVII secolo che il suo proprietario, Raymond Hekking, aveva sostenuto come autentica negli anni ’60, è salita a 2,9 milioni di euro (costi inclusi) in un’asta di vendita online da Christie’s:

Segno che il fascino intorno alla Gioconda di Leonardo da Vinci esposta al Louvre non si sta attenuando, questa copia di ottima qualità è stata acquistata da un collezionista straniero, mentre quattordici offerenti si sono fatti avanti, ha detto la casa d’aste di Parigi. La vendita sul sito web di Christie’s è iniziata una settimana fa. Senza i costi, l’importo ha raggiunto 2,4 milioni di euro, ben al di sopra della stima di partenza dei lavori tra 200.000 e 300.000 euro. Questo dipinto, evidenzia Giovanni D’Agata, presidente dello “Sportello dei Diritti”,  aveva fatto notizia su giornali e radio fino agli Stati Uniti, dopo essere stato acquistato da un antiquario della regione di Nizza da Raymond Hekking. Riportiamo qui sotto i link ad alcuni approfondimenti diffusi su YouTube:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.