Gas, l’Italia è “salva”: accordo Eni e Gazprom “riprese le forniture dalla Russia”

C’è l’accordo tra la multinazionale italiana dell’energia e quella russa per l’approvigionamento del gas:

“Eni informa che oggi sono ripresi i flussi di gas approvvigionati da Gazprom. La ripresa delle forniture è stata resa possibile dalla risoluzione da parte di Eni e delle parti coinvolte dei vincoli che derivano dalla nuova normativa introdotta dalle autorità di regolamentazione austriache”si legge in un breve comunicato pubblicato sul sito ufficiale della multinazionale italiana.

Gazprom e gli acquirenti di gas dall’Italia hanno trovato un accordo sulle forniture e il trasporto del gas russo attraverso il territorio austriaco è ripreso, ha dichiarato il produttore di gas russo in un comunicato.

#gas #eni

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.