Frasi diffamatorie sui social contro il ministro Brunetta, 4 denunce

Nonostante cercassero di dissimulare la loro vera identità sui social, rivolgendo nel frattempo frasi offensive e diffamatorie a vari personaggi pubblici, alla fine sono stati identificati e denunciati.

A finire nel mirino di 4 odiatori è stato il ministro della Pubblica Amministrazione Renato Brunetta che, su Facebook, è stato oggetto di diversi attacchi diffamatori puntualmente segnalati alla Procura della Repubblica di Roma. La Polizia postale ha svolto le indagini informatiche arrivando poi alle perquisizioni domiciliari effettuate a Napoli, Torino e Milano.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.