Falciato dal treno sulla Roma -Firenze. Indagini per risalire all’identificazione dell’uomo

Tragedia questa mattina sulla linea ferroviaria dell’Alta Velocità Roma-Firenze. Il cadavere di un uomo è stato trovato nei pressi della galleria di Sant’Oreste, all’altezza di Capena, in provincia di Roma. L’uomo è stato falciato da un treno in transito. Il corpo decapitato e tranciato all’altezza della spalla è stato trovato verso le 3,00 della scorsa notte.

Non si conoscono ancora le sue generalità dell’uomo, si ipotizza che potrebbe trattarsi di un senza tetto. Sul posto la Polfer e la Polizia Scientifica. Disagi per il traffico ferroviario che ha riportato ritardi sulla linea.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.