Esplosione in una palazzina nell’Alessandrino: tre Vigili del fuoco sono morti e altre quattro persone ferite

Tragedia a Quargnento, in provincia di Alessandria, dove l’esplosione in un edificio abbandonato ha provocato la morte di tre Vigili del fuoco. Feriti gli altri due componenti della squadra intervenuta e due Carabinieri.

Il fatto è avvenuto questa notte intorno alle due in una palazzina e il crollo causato dall’esplosione ha travolto i Vigili del fuoco che stavano intervenendo per spegnere un incendio e i Carabinieri.

Il Capo Dipartimento dei Vigili del fuoco Salvatore Mulas e il Capo del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco Fabio Dattilo esprimono profondo cordoglio e vicinanza alle famiglie dei tre Vigili del fuoco Antonino Candido, Matteo Gastaldo e Marco Triches vittime del dovere. Vicinanza a tutti i colleghi, in particolare quelli di Alessandria, in questo momento tragico per il Corpo. In corso le indagini per l’accertamento delle cause.

A segnalarci la notizia alcuni utenti dalla rete, a proposito seguiteci su la nostra pagina Facebook e canale Telegram. Cliccando sui pulsanti in basso potrete inviarci segnalazioni con messaggi, foto e video.