E’ il generale Figliuolo il nuovo commissario straordinario per l’emergenza Covid nominato dal premier Draghi

Il premier Mario Draghi ha nominato il nuovo Commissario straordinario per l’emergenza Covid-19, si tratta del generale di Corpo d’armata Francesco Paolo Figliuolo. Il Governo ringrazia l’ex commissario  Domenico Arcuri per l’impegno e lo spirito di dedizione con cui ha svolto il compito a lui affidato in un momento di particolare emergenza per il Paese.

Il nuovo commissario Figliuolo è originario di Potenza e dal 2018 è Comandante Logistico dell’esercito.  Ha ricoperto l’incarico di Capo Ufficio Generale del Capo di Stato Maggiore della Difesa e attualmente è Comandante Logistico dell’Esercito.

Ha avuto esperienza come Comandante del Contingente nazionale in Afghanistan e come Comandante delle Forze Nato in Kosovo. Diverse sono le onorificenze ottenute come la decorazione di Cavaliere dell’Ordine Militare d’Italia, la Croce d’Oro ed una Croce d’Argento al Merito dell’Esercito e Nato Meritorius Service Medal.

“Metterò tutto me stesso e tutto l’impegno possibile per fronteggiare questa pandemia” ha dichiarato il Commissario  straordinario per l’emergenza Covid-19, il Generale Francesco Paolo Figliuolo. 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.