E’ fatta: storica stretta di mano tra Trump e Kim Jong-un. Il mondo tira un sospiro di sollievo: firmato l’accordo su denuclearizzazione. Dopo 70 anni torna la pace – video

Faccia a faccia di 40 minuti tra propaganda e diplomazia. I due leader firmano un documento in cui dicono di “lavorare per la completa denuclearizzazione della penisola coreana” facendo sforzi congiunti per “costruire una pace duratura e stabile“. Ma entrambi sono alla ricerca di qualcosa che ha poco a che fare con questi obiettivi. Ciò che al presidente Usa interessa, ad esempio, è rilanciare la sua immagine di statista e leader, in vista soprattutto delle elezioni di midterm a novembre.

Donald Trump e Kim Jong-un hanno firmato un documento comune sul processo di de-nuclearizzazione della Corea del Nord, impegnandosi a “lavorare verso la completa denuclearizzazione della penisola coreana” facendo sforzi congiunti per “costruire una pace duratura e stabile”. E nell’intesa si menziona l’avvio di “nuove” relazioni” tra i due Paesi. ed è probabile che gli Stati Uniticoncedano alla Corea del Nord assicurazioni sulla sua sicurezza, in cambio di promesse sulla de-nuclearizzazione. Kim ha spiegato che “abbiamo avuto un incontro storico, abbiamo deciso di lasciarci il passato alle spalle. Il mondo assisterà a un cambiamento decisivo. Vorrei esprimere la mia gratitudine al presidente Trump, per avere reso possibile tutto questo”.

A una precisa domanda, Trump ha detto di essere pronto a invitare Kim alla Casa Bianca. Il meeting all’Hotel Cappella di Singapore era iniziato un paio di ore prima, con una stretta di mano tra i due leader durata più di 10 secondi e la frase di Trump sull’inizio di una “magnifica relazione”. Si è trattato di un’immagine che sino a qualche mese fa sarebbe stata impensabile, attesa da 70 anni. Un 2018 da ricordare visto l’accordo di pace tra le due Coree e adesso quello tra la Corea del Nord e gli Stati Uniti d’America. Video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.