Droga per un detenuto nascosta in un pacchetto, indagato il cappellano del carcere di Ferrara

Assieme ad oggetti per l’igiene personale c’erano anche 40 grammi di hashish e un microtelefono. E’ il contenuto del pacchetto portato dal cappellano del carcere ad un detenuto del carcere di Ferrara. La Procura ha disposto il sequestro degli oggetti e ha adottato il provvedimento di denuncia a piede libero contro il sacerdote.

Il sacerdote, 70enne, ha dichiarato di essere all’oscuro del contenuto del pacchetto asserendo che, essendo vicino anche ai familiari dei detenuti di quel carcere, qualcuno abbia approfittato di lui per far entrare il pacchetto nel carcere. Sulla vicenda indaga la Polizia.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.