Dimenticato sullo scuolabus: bimbo di 6 anni rompe il vetro ed esce dal mezzo

Era di ritorno verso casa e si è addormentato sullo scuolabus. Quando tutti sono scesi, nessuno si è accorto della presenza del bambino di 6 anni che dormiva. L’autista ha portato il bus nel deposito ed è andato via. Al risveglio, il bambino per fortuna non si è impaurito anzi, non si è perso d’animo: ha preso il martelletto dell’emergenza antincendio e ha sfondato il finestrino. Una volta uscito dal mezzo si è seduto ad una panchina lì vicino dove è stato notato da due donne che hanno immediatamente allertato la madre.

La vicenda è accaduto venerdì pomeriggio a Treviso e per fortuna ha avuto un lieto fine. Alla famiglia sono arrivate le scuse e il messaggio di rammarico da parte dell’azienda del bus.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.