Di Maio: “sgravi fiscali a chi assume persone con Reddito di Cittadinanza”

“Gennaio è il mese in cui faremo il decreto per istituire il reddito di cittadinanza, per aumentare le pensioni minime a 780 euro incluse quelle di invalidità e quota 100. Le imprese che assumeranno coloro che prendono il reddito di cittadinanza avranno sgravi per 5-6 mesi”. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio a Stasera Italia su Rete4.

La copertura è di circa 7 miliardi di euro, e interesserà una platea di 5 milioni di italiani che vivono sotto la soglia di povertà. L’assegno previsto copre fino a 780 euro mensili, in presenza di specifici requisiti. Non è stato ancora stilato un testo definitivo, ma sia il vicepremier Di Maio che altri esponenti della maggioranza hanno anticipato numerosi aspetti. Il decreto legge con cui si darà attuazione della misura è atteso per metà gennaio 2019.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news). Video: