Conte per la riforma del Mes, pesanti accuse dell’opposizione: “è alto tradimento, Italia nella gabbia europea” – i video

“Pare che Conte abbia firmato un accordo per cambiare il fondo salva-Stati, di notte, di nascosto, un fondo ‘ammazza-Stati’, i giornalisti chiedano a Conte e Tria, se, senza l’autorizzazione del Parlamento, hanno dato l’okay dell’Italia, perché in quel caso sarebbe alto tradimento”. Matteo Salvini, via Facebook, lancia l’allarme sul nuovo accordo che il governo Conte avrebbe firmato in Ue “senza chiedere il via libera del Parlamento”.

“Se qualcuno ci infila in questa gabbia del Mes, i titoli di Stato rischiano di valere sempre meno”, ha aggiunto Salvini: “Se qualcuno ha firmato all’oscuro del popolo e del Parlamento lo dica adesso, altrimenti sarà alto tradimento e per i traditori in pace e guerra il posto giusto è la galera”. Sul tema si esprime anche Giorgia Meloni: “Conte ha dato ok a riforma Fondo salva stati (Mes) senza coinvolgere il Parlamento, che entro Dicembre sarà chiamato a ratificare questa nuova eurofollia: una super Troika onnipotente. Fdi farà barricate contro ennesimo tradimento verso il popolo. #StopMes”, twitta la leader di Fratelli d’Italia”.

Nel frattempo, dopo le polemiche scattate, potrebbe essere rinviata la firma sul Fondo Salva Stati. Luigi Di Maio ha infatti deciso di sfilarsi in rotta con il premier Giuseppe Conte (Fonte). «È stata fatta una campagna di mistificazione sul confronto che c’è all’interno del governo sul Mes. Noi non abbiamo mai avuto nessun dubbio sul presidente del Consiglio rispetto a questa questione». Così il leader del Movimento 5 stelle Luigi Di Maio rispondendo a una domanda sul cosiddetto fondo salva Stati, in una conferenza stampa al Senato. «Il 4 dicembre ci sarà un’importante riunione dell’Eurogruppo. è giusto che il governo faccia il punto sull’orientamento delle diverse forze politiche, e non vogliamo arrivare all’ultimo giorno. Ma non vedo nessun rischio di scontro con il premier e nel governo perché qui non stiamo parlando dell’interesse di una singola forza politica ma dell’interesse della Nazione», ha aggiunto.«Ci sono molti interventi ancora da discutere, e noi come Movimento lavoreremo alla nostra idea sul tema del fondo salva Stati, perché questo fondo così riformato rischia di stritolare l’Italia». Video:

La riforma del Mes deve essere ancora approvata, e per passare dovrà ottenere l’unanimità del Consiglio europeo di metà dicembre, per poi essere ratificata dai Parlamenti dei singoli Stati. Per il momento insomma esiste soltanto una bozza, ma il leader della Lega ha utilizzato parole dure nei confronti di Conte, e ha parlato di “alto tradimento”. Sul web si grida allo scandalo:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.