Conte annuncia: “Coronavirus è in Italia, bloccato traffico aereo. E’ emergenza globale” – video

La temuta versione mutante del coronavirus proveniente dalla Cina è giunta in Italia. Lo ha confermato il Presidente del Consiglio dei Ministri Giuseppe Conte nel corso di una conferenza stampa svoltosi a Roma nelle ultime ore:

“I due casi accertati sono due turisti cinesi che sono venuti nel nostro paese, i primi due casi accertati di Coronavirus”. Così il presidente del Consiglio Giuseppe Conte in conferenza stampa a Palazzo Chigi. “Siamo vigili e molto attenti: non ci siamo fatti trovare impreparati” ha detto il presidente del consiglio. E’ stato chiuso il traffico aereo da e per la Cina ha precisato il presidente del Consiglio. “Lo Spallanzani è la Bibbia in questo settore. Non c’è nessun motivo di creare panico e allarme sociale”. Sono in corso “attente verifiche per ricostruire il percorso” dei due turisti cinesi, primi casi accertati di Coronavirus in Italia, “per isolare i loro passaggi, per evitare assolutamente qualsiasi rischio ulteriore rispetto a quello già accertato” – ha sottolineato Conte. Video:

🔴 Coronavirus, un aggiornamento da Palazzo Chigi insieme al Ministro della salute Roberto Speranza 🔴

Pubblicato da Giuseppe Conte su Giovedì 30 gennaio 2020

Il governo ha predisposto tutte le misure precauzionali per isolare i casi. Eʼ stato chiuso il traffico aereo da e per la Cina. A Roma un bus con a bordo turisti cinesi è stato scortato in ospedale e la stanza di un hotel è stata sigillata. Il premier conte ha confermato che il fenomeno rappresenta un’emergenza globale.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.