Confermato Coronavirus su cittadino italiano nella Diamond Princess

Gli italiani sulla Diamond Princess, bloccata in quarantena in Giappone, saranno riportati a casa (tranne la persona infetta) nelle prossime ore. Uno di loro risulterebbe positivo al coronavirus cinese. Intanto, in Cambogia un’altra nave ha sbarcato mille passeggeri ma – riportano fonti giornalistiche – senza controlli, prima che un’americana risultasse positiva al virus. Tra di loro, anche cinque cittadini italiani. Solo uno di loro sarebbe rientrato in Italia. Individuati i connazionali, che sono sotto osservazione. Due coniugi americani malati hanno volato in Malesia con un charter insieme ad altre 130 persone:

Dopo il caso positivo è scattata una corsa a testare i passeggeri ancora a bordo della nave, circa mille, e a rintracciare quelli già scesi (dopo i 651 americani, i gruppi più numerosi sono australiani, canadesi e inglesi). Holland America, società dello stesso gruppo Carnival che possiede la Diamond Princess in quarantena in Giappone, sta collaborando con le varie autorità nazionali per trovarli. Video:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.