Colpi di pistola davanti ad una scuola primaria di Licata. Fermato l’autore, è un 17enne

Un giovane, di soli 17 anni, ha scatenato il panico per le strade di Licata, in provincia di Agrigento, facendo esplodere alcuni colpi di pistola, per giunta in prossimità di una scuola primaria. Allarmati e spaventatissimi i genitori presenti in quel momento che stavano attendendo l’uscita dei propri figli dalla scuola.

Chiamate immediatamente le Forze dell’ordine, sul posto sono giunti i Carabinieri, che hanno identificato il giovane “pistolero” e denunciato presso la Procura dei minorenni di Palermo. L’arma e i proiettili, che per fortuna erano a salve, sono stati sequestrati.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.