Cina: diga collassa per il maltempo, preoccupano strutture obsolete nel continente asiatico – video

La diga di un piccolo bacino idrico nella regione cinese del Guangxi ha ceduto il mese scorso dopo giorni di forti piogge in un crollo che potrebbe essere un presagio di test più severi per molte delle 94.000 dighe obsolete del paese quando il tempo diventa più estremo:

Situata nella contea di Yangshuo, famosa per il suo paesaggio carsico ultraterreno, la diga è crollata intorno a mezzogiorno del 7 giugno, inondando strade, frutteti e campi nel villaggio di Shazixi, hanno detto i residenti a Reuters. “Non ho mai visto una tale inondazione”, ha detto l’abitante del villaggio Luo Qiyuan, 81 anni, che ha contribuito a costruire la diga decenni fa. “I livelli dell’acqua non sono mai stati così alti negli anni precedenti e la diga non era mai crollata”. Completata nel 1965, la diga, in terra compatta, è stata progettata per contenere 195.000 metri cubi d’acqua, sufficienti per riempire 78 piscine olimpioniche e soddisfare le esigenze di irrigazione dei contadini di Shazixi. Link video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.