Cigno ferito da una lenza salvato grazie a bagnanti, volontari e Carabinieri. La famiglia lo attende sino alla liberazione sulla spiaggia di Latina – VIDEO

Storia a lievo fine quella avvenuta lo scorso 24 luglio 2022 sulla spiaggia di Capoportiere, sul litorale di Sabaudia, (Latina) quando alcuni bagnanti avevano allertato i soccorsi per salvare un uccello selvatico in difficoltà:

Stando a quanto si apprende, un esemplare di cigno – uno della famiglia di animali che frequenta il vicino lago di Fogliano ma che in estate si sposta anche nella vicina spiaggia – risultava ferito da un amo da lenza:

Accortisi della grave problematica dell’animale, i bagnanti hanno provveduto a contattare alcuni volontari che, a loro volta, hanno allertato Carabinieri Forestali che, una volta giunti sul luogo dell’accaduto, hanno prelevato il cigno per trasferirlo presso il locale centro di recupero. Dopo essere stato liberato dall’amo e a seguito degli accertamenti, l’animale è stato restituito ai suoi simili che lo attendevano in spiaggia, come documentato in alcuni video diffusi sul web:

#cigno #Capoportiere #carabinieri #forestali #ferito #amodalenza #latina #spiaggia #cigni

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.