Cede una giostra al luna park: una decina di feriti nel napoletano. Indagato il gestore – VIDEO

Tragedia sfiorata nella serata di ieri, domenica 10 luglio a Palma Campania, nel Napoletano dove il cedimento di una giostra ha causato il ferimento di una decina di persone tra cui una ragazzina di 12 anni. La giostra, che è stata posta sotto sequestro, era allestita insieme ad altre giostre in un’area di parcheggio in occasione della festa della Madonna delle Grazie.

La giosta, composta da sediolini che man mano si alzano e ruotano sempre più veloce, all’inizio di un giro ha avuto un cedimento strutturale.  Le persone sedute sono cadute al suolo. Per fortuna non hanno riportato gravi ferite in quanto la giostra girava ancora a velocità minima, solo una ragazzina di 12 anni è stata trasportata all’ospedale per accertamenti.

Sul posto oltre al personale sanitario, sono giunti i Carabinieri che dovranno effettuare le necessarie verifiche. Indagato il gestore della giostra. Da una prima ricostruzione, sembrerebbe che il tronco della giostra si sarebbe sradicato letteralmente dal suolo cadendo poi su un lato provocando così la caduta delle persone dai seggiolini e ferendo anche alcuni spettatori. Due Video diffusi su youtube:

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.