Cede il manto stradale: operaio 40enne sepolto dalla terra. Morto sul colpo

Tragico incidente sul lavoro nel pomeriggio di oggi 4 ottobre a Colvede , in provincia di Como. Un operaio, durante delle operazioni di scavo in un cantiere è stato letteralmente sepolto dalla terra dovuto al cedimento del manto stradale. Per l’uomo, 40enne, non c’è stato nulla da fare. E’ morto sul colpo.

Allertati i soccorsi sul posto sono giunti i Vigili del fuoco, i quali dopo aver recuperato il corpo dell’operaio, hanno messo in sicurezza la zona. Sulla vicenda indagano i Carabinieri.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.