Carabinieri multano poliziotti e dirigente sanitario “assembrati in un bar”

Una notizia a dir poco incredibile quella proveniente dalla Calabria dove alcuni poliziotti ed un dirigente sanitario sono stati sorpresi e multati poiché assembrati all’interno di un bar:

Stando a quanto riportato da Repubblica, l’episodio si è verificato a Cosenza quando alcuni militari dell’Arma dei Carabinieri dopo essere entrati in un bar, hanno sorpreso un gruppo di persone che, in alcuni casi persino senza mascherina, stavano consumando all’interno dell’esercizio nonostante il periodo di “zona arancione” (che invece prevede particolari restrizioni). E’ scattata quindi l’identificazione la successiva sanzione dei presenti:

I soggetti – riportano sempre le fonti giornalistiche telematiche online – sarebbero alcuni poliziotti in divisa e persino un dirigente sanitario locale. Tutti sono stati sanzionati mentre al titolare del bar è stata disposta la chiusura del locale. L’insolito episodio è stato menzionato anche da FanPage. Link video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.