Carabiniere muore travolto da un treno mentre stava inseguendo un malvivente

A Caserta un carabiniere è stato travolto e ucciso da un treno mentre stava inseguendo un delinquente. Il brigadiere Emanuele Reali, 34 anni era di Bellona, in provincia di Caserta e lascia moglie e due figli.

Stava inseguendo un ladro in fuga, quando ad un certo punto ha scavalcato il muro della stazione ferroviaria per raggiungere il malfattore che era scappato sui binari, ma è stato investito da un treno in corsa. Emanuele Reali è morto sul colpo.

I colleghi del militare sarebbero poi intervenuti per bloccare il malvivente.