Cane morto chiuso in un sacchetto: 2mila euro a chi trova il responsabile

Oggi 26 agosto 2022 è la giornata mondiale del cane. Dovrebbe essere una giornata di festa dedicata a questi animali ma purtroppo non c’è nulla da festeggiare quando si sentono orrende notizie come questa: un povero cane è stato trovato morto chiuso in una busta. La drammatica scoperta è avvenuta a Pont Canavese, in provincia di Torino, dove mercoledì mattina 24 agosto 2022, ignoti hanno buttato un sacco bianco con dentro un cane morto, all’altezza della strada per Borgata Raie.

A denunciare il ritrovamento  sono stati gli attivisti dell’Associazione Italiana Difesa Animali ed Ambiente, che hanno denunciato tutto alla Procura della Repubblica di Ivrea. “Chiediamo si accertino le cause della morte del cane e si sequestrino le immagini delle eventuali telecamere presenti sulla strada. Abbiamo deciso di istituire una taglia di 2mila euro sul responsabile che sarà pagata a chi, con la sua denuncia formale e sottoscritta davanti alle forze dell’ordine,  darà indicazioni che permettano l’individuazione e la condanna definitiva del responsabile di questo orribile gesto”, hanno precisato gli attivisti dell’Aida&A.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.