Ben 231 kg di hashish in auto del valore di oltre 2 milioni di euro. Arrestato 37enne nocerino

Un 37enne incensurato di Nocera è finito in manette per detenzione di droga a fini di spaccio dopo che i carabinieri, quando lo hanno fermato a Casoria all’altezza dello svincolo autostradale, gli hanno trovato in auto 231 chilogrammi di hashish pronti alla vendita, per un valore di oltre 2 milioni di euro. I carabinieri riferiscono che quando ha aperto il finestrino la puzza di naftalina era insopportabile, probabilmente un ‘trucco’ per camuffare l’odore dell’hashish.

Nel veicolo sono stati trovati 7 pacchi di iuta sigillati con all’interno 7 cartoni identici: tutti riportavano la scritta “136 + BMX“. I panetti riportavano in copertina le foto di frutti esotici, dell’America Latina e centrale, come annona cherimola e avocado. L’uomo è stato trasferito in carcere, mentre sono in corso indagini da parte dei carabinieri sull’origine dell’hashish.

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.