Balocco colpito da fulmine, morto l’industriale dei panettoni

Tragedia lungo la strada dell’Assietta (Torino) dove l’industriale dei panettoni è deceduto durante una biciclettata con un suo amico:

Stando a quanto si apprende, Alberto Balocco, 53 anni, titolare della celebre e rinomata azienda dolciaria, e l’amico Davide Vigo, 55 anni, originario di Torino e residente in Lussemburgo stavano pedalando sul colle – noto anche per aver ospitato la battaglia del 1747 fra le truppe dell’allora Regno di Sardegna e i francesi – quando sarebbero stati entrambi colpiti da un fulmine. A dare l’allarme è stato un automobilista che ha notato la presenza dei due corpi distesi a terra:

Sul luogo dell’accaduto sono giunti prima alcuni soccorritori mediante elicottero e poi l’autoambulanza. Nonostante i tentativi di rianimazione, per entrambi non è stato altro possibile che constatarne il decesso. “Siamo sconvolti – commenta il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio – da questa tragedia improvvisa che colpisce un amico, un imprenditore simbolo della nostra terra, che ha portato il Piemonte nelle case di tutto il mondo. Ci stringiamo in un fortissimo abbraccio alla sua famiglia e a tutti i suoi cari”.

#morto #fulmine #balocco #piemonte #panettoni

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.