“Babbo Natale” muore in un asilo davanti ai bambini increduli

Valery Titenko, 67 anni, attore russo, è morto per arrestso cardiaco mentre si rovava sil palco di un asilo nelle vesti di Babbo Natale. Ded Moroz o Nonno Gelo, come viene chiamato in Russia è stato subito trasportato in ospedale dove però è giunto morto.

L’uomo  stava tranquillamente giocando con i piccoli dell’asilo, quando improvvisamente si è accasciato a terra perdendo i sensi. I bambini pensavano che stesse giocando e gli si sono avvicinati toccandolo, ma il personale della scuola, quando hanno capito che Babbo Natale era svenuto, hanno allontanato i bambini e hanno atteso i soccorsi giunti subito dopo.