Autista bus massacrato di botte sino ad ucciderlo: aveva vietato 4 uomini a salire sul mezzo perchè senza mascherine

Un’aggressione di inaudita violenza  si è compiuta giorni fa in Francia a Bayonne nei confronti di un autista di un bus.  L’uomo aveva vietato a 4 individui di salire sul mezzo in quanto non avevano le mascherine di protezione.

I 4, di cui due pregiudicati, per tutta risposta lo hanno aggredito, massacrandolo di botte sino a ridurlo in fin di vita. L’uomo è stato ricoverato in gravissime condizioni ma dopo 5 giorni di agonia, è morto.  Due dei 4 balordi, sono stati arrestati con l’accusa di omicidio, mentre gli altri due sono stati accusati di complicità e omissione di soccorso.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.