Australia: arresto per chi arriva dall’India, anche se cittadini australiani. Misura estrema del Governo contro variante Covid. Bloccati anche giocatori sportivi

(AP)

Per la prima volta nella sua storia, il governo australiano ha imposto il divieto ai suoi stessi cittadini di tornare a casa nel caso in cui questi siano stati in India negli ultimi 14 giorni dopo l’esplosione della pandemia della cosiddetta “variante indiana” del nuovo coronavirus:

Il governo ha minacciato di perseguirli con la possibilità di cinque anni di reclusione o una pena di 66.000 dollari. La nuova regola dovrebbe entrare in vigore sabato. I media australiani hanno riferito che il governo avrebbe approvato una legge ai sensi del Biosecurity Act per imporre un divieto di volo a coloro con una storia di viaggi in India negli ultimi 14 giorni. La decisione del governo australiano è stata presa sullo sfondo di un’esplosione di Covid-19 in India. Stando a quanto riferito anche da fonti giornalistiche indiane, il paese starebbe registrando un considerevole aumento dei casi:

L’Australia ha già sospeso tutti i voli diretti dall’India. La decisione è stata presa tre settimane fa. La decisione di sospensione del volo è stata presa per impedire l’arrivo di nuove varianti di SARS-CoV-2 che sono state rilevate di recente in India. Tuttavia, alcuni rapporti hanno anche suggerito che i cittadini australiani, inclusi alcuni giocatori di cricket, siano tornati a casa attraverso paesi che hanno connettività di volo operativa. I giocatori di cricket Adam Zampa e Kane Richardson sono stati tra coloro che sono volati in Australia utilizzando rotte aperte. Secondo il governo australiano, ci sono circa 9.000 australiani che vivono in India. Ha detto che circa 600 di loro sono vulnerabili al Covid-19. Ci sono un certo numero di giocatori di cricket australiani e personale di formazione attualmente coinvolti nella Indian Premier League (IPL), che è in corso in India. I media australiani hanno affermato che il governo esplorerà le opzioni per riportare i cittadini bloccati in India e in altri paesi, ai quali ha imposto un divieto di viaggio.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.