“Assumere infermieri, blocco cartelle esattoriali e poi al voto” – la proposta della Lega

Mentre la possibile maggioranza composta da PD, M5S, Leu e Italia Viva sta discutendo sull’ipotesi di un “Conte Ter”, dal centrodestra il leader della Lega ribadisce l’intenzione di andare ad elezioni anticipate, aprendo però al sostegno di eventuali proposte specifiche in Parlamento:

Il leader del Carrosso ha ancora una volta confermato l’intenzione di votare a favore di eventuali nuovi rimborsi per bar e ristoranti, la rottamazione delle cartelle elettorali, le vaccinazioni. Ma osservando al tempo stesso che: “Penso che sia difficile andare al governo con quel Pd che ha cancellato il decreto sicurezza. Che vuole cancellare Quota 100. Come faccio a stare insieme a chi ha una visione del mondo totalmente diversa dalla mia?. Con un partito al governo grazie a accordi di palazzo che non hanno previsto il passaggio per le urne? Io” – rimarca a riguardo Salvini – “coi 5Stelle di Toninelli che bloccavano tutto ho detto “basta. Molliamo le poltrone per restituire parola a italiani”. Loro, invece, si son messi d’accordo tutti: Di Maio, Boldrini, Conte, Zingaretti, Renzi. Salvo poi tornare a litigare di nuovo”… Link video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.