Armi all’Ucraina, la prima posizione del nuovo Ministro della Difesa

Sull’invio di armi a Kiev “la posizione del governo è quella espressa più volte dalla presidente Meloni: quando fai parte di una famiglia e hai firmato un accordo, allora accetti le decisioni che quel gruppo prende. Le decisioni che verranno prese nel quadro delle nostre storiche alleanze internazionali, saranno rispettate dall’Italia. Su questo non ci sarà alcuna divisione”. A dirlo, in un’intervista a ‘La Repubblica’, il neo ministro della Difesa, Guido Crosetto. Link video:

Quirinale, Crosetto: «Da noi aspettatevi senso di responsabilità» – link video:

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.