Anziano rimasto senza cibo per giorni, Carabinieri gli portano la spesa

Era rimasto senza cibo da giorni a causa dell’emergenza Coronavirus e per questo è stato raggiunto da alcuni militari dell’Arma dei Carabinieri che hanno provveduto a cedere dei viveri:

parliamo di un 83enne di origini campane, residente a Sassuolo (Modena), vedovo, pensionato, che chiedeva aiuto poiché, per il suo stato di indigenza, da alcuni giorni non stava mangiando. Non potendo gli altri parenti prestargli immediata assistenza, i Carabinieri della locale Stazione si sono portati presso l’abitazione e, constatato il suo stato grave di difficoltà, di propria iniziativa si sono recati al supermercato per acquistargli generi alimentari di prima necessità, attivando successivamente i servizi sociali del Comune. Una foto diffusa sul web dall’Arma:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.