Annullato il taglio dei vitalizi, potrebbero chiedere anche risarcimento per “danni” subiti. Sul web è scontro M5S – Lega. Ecco come stanno i fatti

A distanza di pochi anni dalle dichiarazioni dell’annullamento dei vitalizi – iniziativa promossa in primis dal M5S – la commissione contenzioso del Senato della Reppublica ha annullato il taglio ai vitalizi dei parlamentari:

“Vergognosa decisione, taglio dei vitalizi annullato! solo i rappresentanti della lega hanno votato contro!”. Questo il post apparso sui canali social della Lega – Salvini premier, dopo la decisione della Commissione contenziosa del Senato all’annullamento della delibera del Consiglio di presidenza sul taglio dei vitalizi. Tuttavia, dal M5S l’accusa è rivolta proprio contro la Lega di Salvini. I pentastellati puntano il dito contro la deputata Alessandra Ricciardi, passata dal M5S al partito di Salvini giusto alcuni giorni prima della riunione della Commissione Contenziosa di cui fa parte. Dalla Lega si difendono affermando che proprio il loro partito in Commissione è stato l’unico a votare contro l’annullamento, tuttavia secondo una ricostruzione alternativa, se non avessero partecipato alla riunione, la stessa sarebbe stata rimandata più volte sino alla sua scadenza naturale, permettendo al taglio dei vitalizi di scampare dall’annullamento. Tre i voti a favore e due i contrari, quelli dei senatori della Lega Pillon e dell’ex M5s (ora Lega) Riccardi. Secondo quanto riferito da fonti giornalistiche telematiche, con il presidente Caliendo, (Fi-Udc), si sarebbero espressi per il ‘ripristino’ dei vitalizi due tecnici dell’organismo. Il fatto, dunque, è che il taglio dei vitalizi è stato annullato in una riunione e grazie al voto favorevole di due tecnici, aggiunto ad uno politico:

Palazzo Madama potrebbe anche restituire i vitalizi tagliati dall’ottobre 2018 – quando il provvedimento fu approvato – a oggi. Che cosa succede ora? Paniz lo spiega a Repubblica.it: “Gli effetti sono almeno tre: il Senato può impugnare l’annullamento all’organismo di secondo grado, che in questo caso è il Consiglio di giurisdizione dello stesso Senato. Vanno risarciti gli arretrati, e la Camera potrebbe subire gli effetti di questa decisione”. Il M5S ha deciso di impugnare la decisione in Senato. La Casta intanto ha di nuovo vinto? Staremo a vedere chi voterà contro e chi a favore. Sul web è scontro tra Lega e M5S. I Video:

🔴LA CASTA SI RIPRENDE I VITALIZI? TORNIAMO IN PIAZZA!

🔴LA CASTA SI RIPRENDE I VITALIZI? TORNIAMO IN PIAZZA!Ecco come la penso

Pubblicato da Gianluca Ferrara su Venerdì 26 giugno 2020

la replica di un esponente della Lega:

Tornano i vitalizi

Solo la Lega ha votato contro il ritorno dei vitalizi. Ma come, i 5 Stelle non ne avevano festeggiato l'abolizione?

Pubblicato da Alessandro Morelli su Sabato 27 giugno 2020

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.