Anche a Pasquetta si resterà a casa, prorogati i blocchi. L’annuncio del Governo

Informativa del Ministro della Salute al Senato: “Gli italiani hanno dato una grandissima prova di maturità. La ripresa sarà graduale e prudente”. E chiede di investire con tutte le forze sul Servizio sanitario nazionale:

“D’intesa con il Governo abbiamo deciso di prorogare le misure di contenimento fino al 13 aprile. Lo ha annunciato il ministro della Salute Roberto Speranza nel corso dell’informativa al Senato sulle iniziative di competenza del suo dicastero per fronteggiare l’emergenza Covid-19. “I numeri ci dicono che siamo sulla strada giusta, ma attenzione a non commettere errori adesso e a non indulgere a facili ottimismi che possono vanificare sforzi e sacrifici, non confondiamo i primi segnali positivi con cessato allarme. Finché non avremo trovato un vaccino – ha detto Speranza – la battaglia contro il virus non sarà vinta. Intanto il nostro obiettivo è riportare il valore di trasmissione del contagio al di sotto di 1. Le misure di allentamento andranno graduate per far ripartire l’economia e la nostra libertà personale”. Video:

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.