Altro femminicidio a poche ore di distanza: 42enne uccisa a colpi di accetta dall’ex marito

A poche ore dall’uccisione nel Ferrarese di una 50enne da parte del suo ex compagno che oggi è stato fermato dalle Forze dell’ordine, un altro femminicidio a Cortesano, nel Trentino ha lasciato un profondo dolore nella piccola comunità.  Ad essere uccisa brutalmente una 42enne che è stata colpita dall’ex mariti con un’accetta  procurandole il colpo mortale all’altezza della carotide. L’uomo, 39enne, ha tentato poi di suicidarsi.

Ad allertare i soccorsi, nel primo pomeriggio di ieri, è stato un passante che ha notato l’omicida  a terra agonizzante. Sul posto il personale sanitario del 118 che ha trasportato l’uomo, in codice rosso, all’ospedale Santa Chiara di Trento. Già nei mesi scorsi, il 39enne  era stato arrestato per i continui violenti maltrattamenti nei confronti della donna. Attualmente era agli arresti domiciliari presso la casa dei genitori a Nave San Rocco e aveva avuto il permesso di uscire solo per andare a lavorare nei campi. Sul luogo della tragedia anche i Vigili del fuoco e la Polizia per le indagini. La donna lascia 4 figli.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.