Al Policlinico Gemelli di Roma arriva la Befana della Polizia di Stato che consegna doni a tutti i bambini ricoverati

Anche quest’anno la Befana della Polizia di Stato ha consegnato regali ai bambini della Fondazione Policlinico Gemelli a Roma. La “vecchina”, tanto attesa dai bambini, non è arrivata sulla sua fantomatica scopa ma a bordo di una Volante della questura di Roma, accompagnata dai poliziotti della Polizia Postale.

I doni e le sorprese di cioccolata sono stati consegnati sul piazzale del Policlinico al professor Stefano Mastrangelo (UOSD di Oncologia Pediatrica della Fondazione Policlinico Gemelli), alla dottoressa Antonella Guido (psicologa di oncologia Pediatrica) e alla caposala Maria Gallottiai, che hanno poi provveduto a distribuirli ai piccoli ricoverati.

Una Befana di solidarietà che, come ogni anno, ha regalato sorrisi e spensieratezza ai “guerrieri” che lottano ogni giorno per superare le difficoltà. Un piccolo gesto per essere vicini anche alle loro famiglie in questo giorno di festa. L’iniziativa si inserisce nei progetti promossi presso il Reparto di Oncologia Pediatrica del Policlinico Gemelli, tutti legati e incentrati sul miglioramento della qualità di vita dei bambini durante il ricovero. Sono momenti che portano elementi di normalità, sollievo e gioco durante il loro percorso terapeutico.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.