Aifa ritira alcuni lotti di farmaco usato contro emicrania

Aifa ha deciso di richiamare dalle farmacie 16 lotti delle supposte, un farmaco utilizzato contro l’emicrania e il mal di testa. E’ stata la stessa casa farmaceutica a comunicare “l’alterazione dell’aspetto delle supposte e colorazione anomala in alcune confezioni del medicinale“:

Nello specifico, evidenzia Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, il provvedimento si è reso necessario, a seguito della segnalazione pervenuta da una farmacia concernente colorazione anomala (nocciola) ed inefficacia in confezioni dei suddetti lotti. Per questo si è deciso di intervenire ma da Aifa precisano che “quanto successo non deve preoccupare“. Ulteriori informazioni su lotti ritirati e nome del prodotto sono state riportate qui:

CLICCA QUI PER VISUALIZZARE IL POST DIFFUSO DAL SITO WEB DELLO SPORTELLO DEI DIRITTI

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l’indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.