Accoltella a morte la madre e poi si costituisce. Arrestato 25enne nell’Alessandrino

Omicidio nel primo pomeriggio di ieri, mercoledì 23 novembre 2022, in una abitazione di Gabiano, nell’Alessandrino. Ad uccidere è stato un giovane 25enne che, al culmine di una violenta lite, ha accoltellato a morte la madre 53enne. Il ragazzo ha poi chiuso il corpo della donna in un bustone di rifiuti e si è recato alla caserma dei carabinieri per costituirsi.

La scientifica, giunta nell’abitazione, ha trovato il corpo della 53enne in cucina e il coltello usato per uccidere la donna, con una lama di circa 30 centimetri. L’appartamento è stato sequestrato. Il 25enne è stato arrestato e portato al carcere di Vercelli in attesa dell’udienza di convalida del GIP. La procura di Vercelli ha disposto l’autopsia sul cadavere della donna.

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.