“A scuola anche sabato e domenica per risolvere problema autobus” – la proposta del Ministro De Micheli

La ministra dei Trasporti Paola De Micheli che, in un’ntervista al quotidiano la Repubblica, spiega come l’idea di aumentare il numero di bus su strada serva a poco. La vera rivoluzione, invece, resta quella di scaglionare gli ingressi e le uscite da scuola. Insomma, basta lunedì-sabato dalle 8 alle 13:

«Credo sia necessario fare lezioni in presenza anche il sabato», ha detto. Bisogna abbattere anche il tabù della domenica? «Siamo in emergenza e bisogna far cadere ogni tabù, ce lo chiedono diverse regioni», ha aggiunto. La Ministra ha poi sottolineato che «Nessuno studio dice che i trasporti fanno crescere i contagi».

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.