A 300 km all’ora sul Grande Raccordo anulare di Roma: morto 21enne, grave l’amico – VIDEO

Sul Grande Raccordo anulare di Roma a quasi 300 km all’ora: è morto così un 21enne che alla guida di un’Audi R8 coupè, ha letteralmente sfidato la morte. Nel tragico incidente sono rimaste ferite due persone, un amico del 21enne che era in auto con lui e una donna incinta che era in un’altra auto coinvolta nel sinistro.

Il drammatico incidente è accaduto lo scorso lunedì 18 luglio. Il ragazzo, come si vede nel video ripreso con il cellulare dall’amico, viaggiava a velocità sostenuta raggiungendo quasi i 300 km all’ora sorpassando persino le auto in carreggiata a destra e sinistra, come se fosse un videogioco. Poi il forte impatto contro il guardrail.

Sul posto sono giunti i Vigili del fuoco che hanno estratto i due ragazzi dalle lamiere dell’auto. Il personale sanitario del 118 ha trasportato i ragazzi in codice rosso all’ospedale. Il 21enne però non ce l’ha fatta, è morto dopo poco essere giunto in ospedale, l’amico è in prognosi riservata. Per fortuna la donna incinta coinvolta, non ha riportato gravi ferite ed è stata subito dimessa dopo gli opportuni controlli. Video diffuso su youtube:

 

Ricordiamo che è possibile seguire tutti gli aggiornamenti di Cronaca.news via Telegram attraverso l'indirizzo https://t.me/cronaca_news. I nostri link sono costantemente riportati anche su Facebook alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news.