70enne scomparso a Corfinio. Ritrovato nella notte dai Vigili del fuoco

È stato ritrovato dai Vigili del fuoco l’uomo di 70 anni che dalla tarda mattinata di ieri si era allontanato dalla propria abitazione di Corfinio (L’Aquila), facendo perdere le proprie tracce. Il dispositivo di soccorso, attivato dalla Prefettura alle 18.00 di sabato 30 maggio, è stato coordinato dai Vigili del fuoco, presenti sul posto con gli uomini del distaccamento di Sulmona e quelli del distaccamento volontario di Popoli. Hanno partecipato alle operazioni anche i Carabinieri della locale stazione.

L’uomo è stato ritrovato alle ore 1,30 circa ai piedi di un viadotto autostradale a circa 5 km dalla sua abitazione. Data l’oscurità e il protrarsi delle operazioni di ricerca è stato necessario anche l’impiego di una UCL (Unità di Comando Locale) e degli specialisti TAS (Topografia Applicata al Soccorso) della sede centrale del comando. L’anziano è stato poi condotto presso l’ospedale civile di Sulmona per i necessari accertamenti sanitari.

A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina facebook.com/www.cronaca.news è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/cronaca_news) oppure iscrivendosi sul gruppo Whatsapp cliccando su questo link di invito.